DISPOSIZIONI SUL TERRITORIO GIORNI 27 E 28 MARZO

Dettagli della notizia

Divieto di spostamento salvo motivi di necessità, consentita attiv. motoria nel proprio comune, sport in forma individuale, lavori agricoli, taglio legna fuori regione vietato.

Data:

26 Marzo 2021

Tempo di lettura:

Descrizione

In applicazione dell'ordinanza n° 134 del 26/03/2021, si informa la popolazione che nei giorni di sabato 27 e domenica 28 marzo 2021, viene disposto quanto segue:

  • divieto di spostamento, ad esclusione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, compresa quella di raggiungere i servizi non presenti nel proprio comune di residenza.
  • consentita l'attività motoria nel Comune di residenza, domicilio o abitazione, purché venga rispettata la distanza di almeno un metro da ogni altra persona salvo che si tratti di congiunti o di accompagnatore per i minori o per le persone non autosufficienti e con obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie.
  • L’attività sportiva può essere svolta anch’essa esclusivamente nel Comune di residenza, domicilio o abitazione in forma individuale o con congiunti, in ogni caso al di fuori delle vie principali dei centri abitati e preferibilmente nelle strade e percorsi secondari e su sentieri segnalati.
  • Lo svolgimento di attività agricole legate a orti, campi, prati, vigne e frutteti, la conduzione di piccoli allevamenti e il taglio della legna sono sempre consentiti, anche al di fuori del Comune di residenza, domicilio o abitazione, a condizione che il soggetto interessato attesti con autodichiarazione il possesso o l’uso del fondo e il suo utilizzo ai predetti fini, con l’indicazione del percorso più breve dalla propria abitazione al fondo stesso.

 

  • coloro che non risiedono nel territorio regionale hanno divieto di spostamento in entrata in Valle d’Aosta per recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (seconde case).

Nella giornata di domani, sabato 27 marzo 2021, il Presidente della Regione firmerà un’altra ordinanza contenente le disposizioni che entreranno in vigore in Valle d’Aosta da lunedì 29 marzo, quando la regione verrà individuata come “zona rossa”.Sarà nostra premura aggiornarvi.

Ultimo aggiornamento: 27/10/2023, 10:01

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri