ORDINANZA N.1/2024 Riapertura al traffico sulla S.R. 17 del Comune di Roisan

Dettagli della notizia

Riapertura al traffico sulla S.R. 17 del Comune di Roisan al trasporto pubblico locale e collettivo e revoca dell’ordinanza 116/2021.

Data:

10 Gennaio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

VISTA l’ordinanza n. 116 del 10 dicembre 2021 che ordinava la chiusura al traffico della strada regionale di Roisan n. 17 tra il capoluogo ed il bivio con la SR. 28 di Bionaz al trasporto pubblico locale e collettivo e della pista poderale lungo il Ru Pompillard, a seguito di un crollo in roccia;

CONSIDERATO che con nota ns. Prot. N. 114 del 10 gennaio 2024 la struttura attività geologiche della Regione Autonoma Valle D’Aosta comunicava che a seguito del completamento della seconda serie di interventi di mitigazione del rischio da caduta massi sulla S.r. 17 nel comune di Roisan conclusi nel 2023 i valori di esposizione sono stati ridotti e risultano ora compatibili col transito del trasporto pubblico locale e di trasporti di gruppo;

RITENUTO di mantenere la chiusura al transito della pista lungo il Ru Pompillard a valle della zona di crollo in quanto il rischio sul tratto in questione non è stato mitigato dai lavori appena terminati, ed è da considerarsi ancora esposto ad un elevato rischio;

VISTA la Legge Regionale n. 54/1998.

VISTO il Nuovo Codice della Strada approvato con D.Lgs 30 aprile 1992 n. 285 ed integrato e corretto con D.Lgs 10 settembre 1993 n. 360;

VISTO il regolamento di esecuzione del codice della strada approvato con D.P.R. 16 dicembre 1192 n. 495 ed integrato e corretto con D.P.R. 26 aprile 1993 n. 147;

ORDINA

  • La revoca dell’ordinanza 116 del 10 dicembre 2021;

  • La riapertura al transito dei veicoli adibiti al trasporto pubblico locale e collettivo con capienza fino a 50 persone lungo la S.r.17 nel tratto tra il capoluogo ed il bivio con la SR. 28 di Bionaz;


ORDINA INOLTRE

  • Il divieto di transito lungo il Ru Pompillard nella zona a valle del crollo;


DISPONE

  • La trasmissione della presente ordinanza alla stazione dei Carabinieri di Aosta, alla Stazione Forestale di Valpelline, alla CUS ed alla presidenza RAVA, alla società di trasporti Svap ed ai Presidenti dei consorzi gestori delle piste;

  • Contro il presente provvedimento può essere inoltrato ricorso al TAR entro 60 giorni;

  • Gli organi d Polizia Locale e le forze dell’ordine sono incaricate di fare osservare la presente ordinanza;


IL SINDACO
Gabriel DIEMOZ

A cura di

Sindaco

Località Le Martinet

Roisan, 11010

Ultimo aggiornamento: 16/01/2024, 14:47

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri